CONFLITTI INDIVIDUATI: 4
Atto Fissazione Oggetto Ricorrente Resistente
2016/3 Parlamento - ImmunitÓ parlamentari - Procedimento penale per il reato di cui agli artt. 595, terzo comma, cod. pen. e 3 del decreto-legge 26 aprile 1993, n. 122 (Misure urgenti in materia di discriminazione razziale, etnica e religiosa), convertito, con modificazioni, dalla legge 25 giugno 1993, n. 205, a carico del senatore Roberto Calderoli in danno dell'onorevole CÚcile Kyenge Kashetu, Ministro per l'integrazione all'epoca dei fatti - Deliberazione di insindacabilitÓ del Senato della Repubblica - Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal Tribunale di Bergamo. Tribunale di Bergamo Senato della Repubblica Visualizza scheda
2016/5 Consiglio superiore della magistratura (C.S.M.) - Nota del Presidente della Corte dei conti-Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio e sentenza della Corte dei conti-Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio che assoggettano alla resa del conto l'Organo di autogoverno della Magistratura - Ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal Consiglio superiore della magistratura nei confronti della Corte dei conti. Consiglio Superiore della Magistratura Corte dei Conti Visualizza scheda
2017/1 Parlamento - ImmunitÓ parlamentari - Procedimento civile promosso da Petramala Franco, direttore generale pro tempore dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, e dalla medesima azienda sanitaria, nei confronti del senatore Antonio Gentile per il risarcimento del danno conseguente al lamentato carattere diffamatorio di alcune affermazioni contenute in editoriali pubblicati su un quotidiano e in un comunicato stampa - Deliberazione di insindacabilitÓ del Senato della Repubblica - Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sollevato dal Tribunale di Cosenza, seconda sezione civile. Tribunale di Cosenza - Sez. II civile Senato della Repubblica Visualizza scheda
2017/2 Presidente della Repubblica - Giudizio di responsabilitÓ per danno erariale nei confronti di alcuni dipendenti della Presidenza della Repubblica - Sentenza della Corte dei conti, sezione II giurisdizionale centrale d'appello, del 19 dicembre 2016, n. 1354 trasmessa dalla Procura regionale per il Lazio della Corte dei conti con nota del 22 marzo 2017 - Sentenza della Corte dei conti, sezione giurisdizionale per il Lazio, del 25 settembre 2012, n. 894 - Ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal Presidente della Repubblica nei confronti della Corte dei conti. Presidente della Repubblica Corte dei conti-Sezione II Giurisdizionale Centrale d'Appello Visualizza scheda
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Scorrendo questa pagina, selezionando il link Accetto o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.   Accetto