CONFLITTI INDIVIDUATI: 2

  • Visualizza conflitto

    Conflitto 4/2020

    Regione Veneto C/ Presidente del Consiglio dei ministri

    Enti locali - Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Misure destinate in favore degli enti territoriali introdotte dall'art. 112 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - Avviso di rettifica "Comunicato relativo al decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34", pubblicato sulla Gazzetta ufficiale-Serie generale del 20 maggio 2020, n. 129, nella parte in cui, all'art. 112, sopprime, nella rubrica, le parole "e comuni dichiarati zona rossa" e, al comma 1, primo periodo, le parole "nonché i comuni dichiarati zona rossa, sulla base di provvedimenti statali o regionali, entro il 3 maggio 2020 per almeno trenta giorni consecutivi".
    - Avviso di rettifica "Comunicato relativo al decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19»", pubblicato sulla Gazzetta ufficiale - Serie generale del 20 maggio 2020, n. 129, nella parte che attiene all'art. 112.

  • Visualizza conflitto

    Conflitto 1/2020

    Regione Veneto C/ Presidente del Consiglio dei ministri

    Paesaggio (Tutela del) - Decreto del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo del 5 dicembre 2019, recante "Dichiarazione di notevole interesse pubblico dell'area alpina compresa tra il Comelico e la Val d'Ansiei, Comuni di Auronzo di Cadore, Danta di Cadore, Santo Stefano di Cadore, San Pietro di Cadore, San Nicolò di Comelico e Comelico Superiore" - Previsione che nelle aree predette vige la disciplina, insuscettibile di rimozione e immodificabile nonché parte integrante del Piano paesaggistico, intesa ad assicurare la conservazione dei valori espressi dagli aspetti e caratteri peculiari del territorio considerato.
    - Decreto del Ministero per i beni e le attività culturali e per il Turismo del 5 dicembre 2019, recante "Dichiarazione di notevole interesse pubblico dell'area alpina compresa tra il Comelico e la Val d'Ansiei, Comuni di Auronzo di Cadore, Danta di Cadore, Santo Stefano di Cadore, San Pietro di Cadore, San Nicolò di Comelico e Comelico Superiore".