Indici Annuali


Indice annuale delle pronunce

Anno:  Mese:     


Deposito del 01/07/2022

S. 165/2022 del 25/05/2022 depositata il 01/07/2022
Camera di Consiglio del 25/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PATRONI GRIFFI


Oggetto: Edilizia e urbanistica - Titoli edilizi - Norme della Regione Lazio - Accertamento di conformità delle opere realizzate in parziale difformità dal titolo abilitativo - Prevista determinazione della misura dell'oblazione nel doppio dell'incremento del valore di mercato dell'immobile, anziché in un importo pari a due volte il contributo di costruzione.
Dispositivo: illegittimità costituzionale

S. 166/2022 del 25/05/2022 depositata il 01/07/2022
Camera di Consiglio del 25/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SAN GIORGIO


Oggetto: Spese di giustizia - Patrocinio a spese dello Stato nel processo civile - Compensi spettanti all'ausiliario del magistrato - Riduzione degli importi della metà - Omessa esclusione dell'operatività della riduzione in caso di applicazione di previsioni tariffarie non adeguate a norma dell'art. 54 del d.P.R. n. 115 del 2002.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

S. 167/2022 del 09/06/2022 depositata il 01/07/2022
Camera di Consiglio del 08/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: AMOROSO


Oggetto: Privilegio, pegno e ipoteca - Privilegio generale mobiliare attribuito ai crediti per provvigioni derivanti dal rapporto di agenzia - Mancata inclusione anche del credito di rivalsa per l'imposta sul valore aggiunto [IVA] obbligatoria sulle fatture emesse per il pagamento delle provvigioni. Privilegio generale mobiliare attribuito ai crediti per le retribuzioni dei professionisti - Estensione al credito di rivalsa per l'imposta sul valore aggiunto [IVA] - Omessa estensione al credito di rivalsa dell'IVA sulle fatture emesse dagli agenti di commercio per il pagamento delle provvigioni.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

Deposito del 05/07/2022

S. 168/2022 del 24/05/2022 depositata il 05/07/2022
Udienza Pubblica del 24/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ANTONINI


Oggetto: Bilancio e contabilità pubblica - Norme della Regione Basilicata - Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2021-2023 - Composizione e copertura del disavanzo presunto. Modalità di copertura del disavanzo di amministrazione relativo agli esercizi 2018 e 2019 - Armonizzazione dei bilanci pubblici - Ripiano del disavanzo di amministrazione presunto riveniente dagli esercizi precedenti - Modalità di copertura del disavanzo.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - inammissibilità

S. 169/2022 del 09/06/2022 depositata il 05/07/2022
Camera di Consiglio del 08/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PROSPERETTI


Oggetto: Militari - Prevista abrogazione delle disposizioni del decreto legislativo n. 66 del 2010 [Codice dell'ordinamento militare] recanti la corresponsione dei premi residuali riservati agli ufficiali dell'Esercito italiano, della Marina militare, dell'Aeronautica militare in servizio permanente effettivo e al relativo personale addetto al controllo aereo.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

O. 170/2022 del 09/06/2022 depositata il 05/07/2022
Camera di Consiglio del 08/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ANTONINI


Oggetto: Contenzioso tributario - Spese del giudizio - Liquidazione a favore dell'ente impositore, dell'agente della riscossione e dei soggetti iscritti nell'albo per l'accertamento e riscossione delle entrate degli enti locali - Previsione che, se assistiti da propri funzionari, si applicano le disposizioni per la liquidazione del compenso spettante agli avvocati, con la riduzione del venti per cento dell'importo complessivo ivi previsto.
Dispositivo: manifesta inammissibilità

Deposito del 08/07/2022

S. 171/2022 del 08/06/2022 depositata il 08/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PATRONI GRIFFI


Oggetto: Salute - Sanità pubblica - Farmacie - Previsione che riserva alle sole farmacie, e non anche alle parafarmacie, l'effettuazione dei test mirati a rilevare la presenza di anticorpi IgG e IgM e i tamponi antigenici rapidi per la rilevazione di antigene SARS-CoV-2.
Dispositivo: non fondatezza

Deposito del 11/07/2022

O. 172/2022 del 23/06/2022 depositata il 11/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PETITTI


Oggetto: Pensioni - Legge di bilancio 2019 - Misure quantitative per la realizzazione degli obiettivi programmatici - Trattamenti pensionistici diretti a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti, delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi, delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative dell'assicurazione generale obbligatoria e della Gestione separata di cui all'art. 2, c. 26, della legge n. 335 del 1995, i cui importi complessivamente considerati superano 100.000 euro lordi su base annua - Intervento di decurtazione percentuale, per la durata di cinque anni, dell'ammontare lordo annuo.
Dispositivo: manifesta infondatezza - manifesta inammissibilità

Deposito del 12/07/2022

S. 173/2022 del 25/05/2022 depositata il 12/07/2022
Camera di Consiglio del 25/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: AMOROSO


Oggetto: Processo penale - Decisione sulle questioni civili - Mancata previsione che il giudice, quando pronuncia sentenza di proscioglimento per la particolare tenuità del fatto, decide sulla domanda per le restituzioni e il risarcimento del danno, proposta a norma degli artt. 74 e seguenti del codice di procedura penale.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

S. 174/2022 del 23/06/2022 depositata il 12/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: VIGANÒ


Oggetto: Processo penale - Sospensione del procedimento con messa alla prova dell'imputato - Prevista esclusione della concessione per più di una volta anche all'imputato per reati connessi, ex art. 12, c. 1, lett. b), codice di procedura penale, ad altri reati oggetto di procedimenti già definiti.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

Deposito del 14/07/2022

S. 175/2022 del 23/06/2022 depositata il 14/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: AMOROSO


Oggetto: Reati e pene - Reati tributari - Reato di omesso versamento di ritenute dovute o certificate - Omesso versamento di ritenute dovute sulla base della dichiarazione annuale di sostituto d'imposta.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - ill. cost. parziale conseg. ex art. 27 legge n. 87/1953

S. 176/2022 del 24/05/2022 depositata il 14/07/2022
Udienza Pubblica del 24/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SCIARRA


Oggetto: Lavoro e occupazione - Procedura selettiva finalizzata ad assumere alle dipendenze dello Stato, a decorrere dal 1° marzo 2020, il personale impegnato per almeno dieci anni, anche non continuativi, purché includano il 2018 e il 2019, presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, per lo svolgimento dei servizi di pulizia e ausiliari, in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento dei predetti servizi - Omessa disciplina delle sorti del rapporto di lavoro tra i soggetti interessati dalla procedura e le imprese titolari dei relativi appalti di servizi - Mancata previsione dell'esclusione, per i lavoratori che abbiano partecipato alla selezione e siano stati assunti dal Ministero dell'istruzione, dell'applicazione della disciplina relativa ai licenziamenti collettivi e della risoluzione di diritto del rapporto di lavoro contestualmente all'assunzione alle dipendenze dello Stato.
Dispositivo: inammissibilità

S. 177/2022 del 08/06/2022 depositata il 14/07/2022
Camera di Consiglio del 08/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: NAVARRETTA


Oggetto: Filiazione - Azione per la dichiarazione giudiziale di paternità o maternità - Condizioni di esperibilità - Ammissione all'esercizio dell'azione solo nei casi in cui il riconoscimento è ammesso - Preclusione all'esercizio dell'azione se non previo esperimento di ulteriori rimedi processuali volti a rimuovere lo status di figlio già attribuito. In subordine: Preclusione all'esercizio dell'azione al fine di ottenere una pronuncia condizionata al successivo esercizio dell'azione di disconoscimento.
Dispositivo: inammissibilità

Deposito del 15/07/2022

S. 178/2022 del 09/06/2022 depositata il 15/07/2022
Camera di Consiglio del 08/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: DE PRETIS


Oggetto: Giustizia amministrativa - Materie di giurisdizione esclusiva - Controversie comunque attinenti alla complessiva azione di gestione del ciclo dei rifiuti.
Dispositivo: non fondatezza

Deposito del 19/07/2022

S. 179/2022 del 21/06/2022 depositata il 19/07/2022
Udienza Pubblica del 21/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: DE PRETIS


Oggetto: Bilancio e contabilità pubblica - Turismo - Legge di bilancio 2021 - Fondo istituito al fine di incentivare la ripresa dei flussi di turismo di ritorno per consentire ai cittadini italiani residenti all'estero, attestanti la loro iscrizione all'AIRE, l'ingresso gratuito nella rete dei musei, delle aree e dei parchi archeologici di pertinenza pubblica - Previsione che le modalità di attuazione della misura sono stabilite con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo. Fondo istituito al fine di garantire la tutela e la valorizzazione delle aree di particolare interesse geologico o speleologico - Previsione che le risorse del fondo, volto al finanziamento in favore dei complessi carsici a vocazione turistica, con riferimento a interventi di riqualificazione e di adeguamento degli impianti di illuminazione ordinaria, di sicurezza e multimediale, sia di superficie che degli ambienti sotterranei aperti alla fruizione pubblica, anche mediante la sostituzione e il rinnovo degli stessi con tecnologie che garantiscano la sicurezza delle persone, l'efficienza energetica, la tutela dell'ambiente con l'eliminazione delle sorgenti inquinanti e la conservazione del patrimonio ipogeo, sono ripartite con decreto del Ministro per gli affari regionali e le autonomie tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano nel cui territorio siano presenti grotte naturali turistiche aventi caratteristiche specificate. Spettacolo - Fondo per il sostegno del settore dei festival, dei cori e bande musicali e della musica jazz - Previsione che i termini, le modalità e la procedura per l'individuazione dei soggetti beneficiari e dei relativi progetti ammessi al finanziamento e per il riparto delle risorse del Fondo sono stabiliti con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo. Impresa - Previsione che i criteri, gli importi e le modalità di erogazione del fondo istituito per sostenere il tessuto economico e produttivo delle imprese non industriali, con sede legale o unità produttiva nei Comuni in cui si sono verificati, nel corso dell'anno 2020, interruzioni della viabilità causati da crolli di infrastrutture stradali rilevanti per la mobilità territoriale, sono stabiliti con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico. Turismo - Istituzione, presso il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, di una banca dati delle strutture ricettive, nonché degli immobili destinati alle locazioni brevi ai sensi dell'art. 4 del d.l. n. 50 del 2017, convertito, con modificazioni, nella legge n. 96 del 2017, identificati mediante un codice - Previsione che le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano trasmettono al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo i dati relativi alle strutture ricettive e ai predetti immobili con i relativi codici identificativi regionali, ove adottati - Previsione che le modalità di realizzazione e di gestione della banca dati e di acquisizione dei codici regionali, nonché le modalità di accesso alle informazioni ivi contenute, sono stabilite con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo. Trasporto pubblico - Istituzione di un fondo per sostenere il settore dei servizi di trasporto di linea di persone effettuati su strada mediante autobus e non soggetti a obblighi di servizio pubblico, nonché per mitigare gli effetti negativi derivanti dall'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Previsione che i criteri e le modalità per l'erogazione delle risorse del fondo sono stabiliti con uno o più decreti del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza - inammissibilità - estinzione del processo

S. 180/2022 del 08/06/2022 depositata il 19/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ZANON


Oggetto: Mafia e criminalità organizzata - Informazione antimafia interdittiva - Mancata previsione che il Prefetto, nell'adozione del provvedimento, possa valutare la sua incidenza sui mezzi di sostentamento per l'interessato e per la sua famiglia - Disparità di trattamento rispetto a quanto previsto, nel caso di adozione delle misure di prevenzione, dall'art. 67, c. 5, del decreto legislativo n. 159 del 2011.
Dispositivo: inammissibilità

S. 181/2022 del 08/06/2022 depositata il 19/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SAN GIORGIO


Oggetto: Impiego pubblico - Abrogazione dei diritti di rogito del segretario comunale e provinciale - Previsione che limita l'attribuzione di una quota di tali diritti, spettanti all'ente locale, ai segretari privi di qualifica dirigenziale o in servizio in enti locali privi di personale con tale qualifica, anziché prevederla per tutti i segretari comunali e provinciali.
Dispositivo: inammissibilità

Deposito del 21/07/2022

S. 182/2022 del 11/05/2022 depositata il 21/07/2022
Udienza Pubblica del 11/05/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BUSCEMA


Oggetto: Consiglio regionale - Norme della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - Contenimento della spesa pubblica riferita ai costi della rappresentanza politica regionale - Riduzione temporanea dell'assegno vitalizio - Consiglieri regionali cessati dal mandato - Riduzione temporanea, dal 1° marzo 2015 al 30 giugno 2019, dell'assegno suddetto e della sua quota nel loro ammontare mensile lordo secondo le percentuali progressive previste dalle Tabelle A e B allegate.
Dispositivo: non fondatezza - inammissibilità

Deposito del 22/07/2022

S. 183/2022 del 23/06/2022 depositata il 22/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SCIARRA


Oggetto: Lavoro e occupazione - Disciplina del contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti - Tutela del lavoratore nei casi di licenziamento ingiustificato intimato da un datore di lavoro che non raggiunga i requisiti dimensionali di cui all'art. 18, ottavo e nono comma, della legge n. 300 del 1970 - Previsione che l'ammontare dell'indennità e dell'importo, previsti dall'art. 3, c. 1, del d.lgs. n. 23 del 2015, è dimezzato e non può in ogni caso superare il limite delle sei mensilità.
Dispositivo: inammissibilità

S. 184/2022 del 23/06/2022 depositata il 22/07/2022
Udienza Pubblica del 21/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SCIARRA


Oggetto: Corte dei conti - Bilancio e contabilità pubblica - Dispositivo della Corte dei conti a sezioni riunite in sede giurisdizionale, in speciale composizione, reso all'udienza del 7 ottobre 2021, in relazione al ricorso n. 740/SR/DELC proposto dalla Procura Generale presso la Sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti per la Regione Siciliana avverso la decisione di parifica del rendiconto - Previsto accertamento che il fondo crediti di dubbia esigibilità debba essere rideterminato in aumento di euro 43.503.989,07, anziché di euro 34.992.196,45, come accertato in precedenza dalle Sezioni riunite siciliane. Sentenza della Corte dei conti, Sezioni riunite in sede giurisdizionale in speciale composizione, n. 20 del 17 dicembre 2021, in relazione al ricorso n. 740/SR/DELC proposto dalla Procura Generale presso la Sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti per la Regione Siciliana avverso la decisione di parifica del rendiconto - Previsto accertamento che il fondo crediti di dubbia esigibilità debba esser rideterminato in aumento di euro 43.503.989,07, anziché di euro 34.992.196,45, come accertato in precedenza dalle Sezioni riunite siciliane.
Dispositivo: respinge il ricorso

O. 185/2022 del 06/07/2022 depositata il 22/07/2022
Camera di Consiglio del 06/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ZANON


Oggetto: Energia - Norme della Regione Lombardia - Disciplina delle modalità e delle procedure di assegnazione delle concessioni di grandi derivazioni elettriche in Lombardia e della determinazione del canone - Regime delle opere e dei beni - Passaggio delle opere definite dall'art. 25, comma primo, del r.d. n. 1775 del 1933 in proprietà alla Regione - Previsione che gli oneri per la realizzazione degli interventi di manutenzione necessari per la sicurezza restano a carico del concessionario uscente sino alla scadenza del termine per il subentro dell'aggiudicatario. Disciplina con regolamento regionale delle procedure di assegnazione delle concessioni. Previsione che la Giunta regionale stipula intese con la Regione o Provincia autonoma confinante per definire i rapporti necessari a procedere all'assegnazione della concessione in caso di grandi derivazioni che prelevano acqua da corpi idrici che fungono da confine con altra Regione o che interessano anche il territorio di altre Regioni - Previsione che con regolamento regionale sono disciplinate le modalità e le procedure di valutazione dell'interesse pubblico all'uso delle acque - Attività tecnico-amministrativa, nelle procedure di assegnazione, relativa a verifica o valutazione di impatto ambientale, valutazione di incidenza nei confronti dei siti di importanza comunitaria interessati, autorizzazione paesaggistica e ogni altro atto di assenso, concessione, permesso, licenza o autorizzazione svolta tramite conferenza di servizi delle amministrazioni interessate - Previsione che la Giunta regionale ha la facoltà di definire ulteriori requisiti di capacità tecnica, organizzativa, patrimoniale e finanziaria e le relative soglie, tenuto conto della tipologia degli impianti oggetto del bando - Previsione che la Giunta regionale dispone specifici obblighi e limitazioni gestionali con particolare riguardo agli obblighi e ai vincoli inerenti alla sicurezza delle persone e del territorio. Valutazioni preliminari rispetto all'avvio delle procedure per l'assegnazione di una concessione - Indizione della procedura mediante pubblicazione di un bando di assegnazione - Contenuti del bando con riguardo alla specificazione dei livelli minimi in termini di miglioramento e risanamento ambientale del bacino idrografico di pertinenza - Definizione da parte della Giunta regionale degli obiettivi minimi da conseguire mediante interventi di conservazione, miglioramento e risanamento ambientale del bacino idrografico di pertinenza.
Dispositivo: estinzione del processo

Deposito del 25/07/2022

S. 186/2022 del 26/04/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 26/04/2022, Presidente: AMATO, Redattore: MODUGNO


Oggetto: Bilancio e contabilità pubblica - Spettacolo - Teatro - Disposizioni sul personale e sulla cultura - Prevista autorizzazione di una spesa di 4 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018, in favore del teatro di rilevante interesse culturale "Teatro Eliseo", per spese ordinarie e straordinarie, per garantire la continuità delle sue attività in occasione del centenario della sua fondazione.
Dispositivo: illegittimità costituzionale

S. 187/2022 del 08/06/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BARBERA


Oggetto: Commercio - Norme della Regione Campania - Strumento comunale d'intervento per l'apparato distributivo [SIAD] - Previsione che il SIAD costituisca uno strumento integrato della pianificazione urbanistica con funzione esaustiva del potere di programmazione e pianificazione del territorio ai fini commerciali e di fissazione dei criteri per l'esercizio delle attività commerciali - Assegnazione della finalità di salvaguardia dei valori artistici, culturali, storici e ambientali locali - Previsione che il SIAD fissi i fattori di valutazione connessi, tra l'altro, alla tutela dei beni culturali e disponga vincoli agli insediamenti delle attività commerciali in aree o edifici di valore storico, archeologico, artistico e ambientale, nei limiti necessari alle esigenze di tutela. Interventi comunali per la valorizzazione del centro storico - Previsione che il SIAD possa preservare, rilanciare e potenziare la funzione tipica del commercio nel centro storico - Esercizi di vicinato del centro storico - Previsione della superficie di vendita massima nel rispetto degli imperativi motivi di interesse generale - Istituzione del protocollo di arredo urbano. Grandi strutture di vendita - Condizioni per il rilascio dell'autorizzazione - Osservanza delle disposizioni in materia urbanistica, di quelle fissate dal SIAD e dalla normativa regionale di riferimento - Rispetto dei requisiti comunali e regionali di compatibilità territoriale dell'insediamento - Ammissione della rilocalizzazione nell'intero territorio regionale in conformità con le scelte di localizzazione per le grandi strutture previste nel SIAD del Comune di insediamento - Subordinazione all'autorizzazione comunale, previa valutazione da parte della competente Conferenza dei servizi esclusivamente dell'impatto sull'ambiente. Modalità di esercizio dell'attività - Condizioni e modalità stabilite dal Comune per l'esercizio del commercio su aree pubbliche - Individuazione delle zone aventi valore archeologico, storico, artistico e ambientale nelle quali l'esercizio del commercio su aree pubbliche è vietato o sottoposto a particolari restrizioni. Paesaggio - Nuove concessioni - Installazione di un nuovo impianto di distribuzione di carburanti lungo le autostrade, le tangenziali e i raccordi autostradali - Rilascio condizionato, tra l'altro, alla verifica della conformità alle disposizioni per la tutela dei beni storici e artistici. Bilancio e contabilità pubblica - Commissario regionale - Nomina nei casi di inefficienza o irregolarità del mercato, affinché rimuova le irregolarità o ne ridia efficienza. Commercio - Modifiche alla legge regionale n. 7 del 2020 - Strumento comunale d'intervento per l'apparato distributivo [SIAD] - Previsione che il SIAD, nel disporre vincoli di carattere dimensionale o tipologico agli insediamenti delle attività commerciali in aree o edifici di valore storico, archeologico, artistico e ambientale, deve osservare la disciplina vigente. Grandi strutture di vendita - Attribuzione al SIAD delle corrispondenti scelte di localizzazione e rilocalizzazione nei Comuni dell'intero territorio regionale, subordinatamente all'autorizzazione comunale e nel rispetto delle procedure di autorizzazione paesaggistica se l'immobile ricade in area sottoposta a vincolo. Paesaggio - Nuove concessioni - Installazione di un nuovo impianto di distribuzione di carburanti lungo le autostrade, le tangenziali e i raccordi autostradali - Rilascio condizionato, tra l'altro, alla verifica della conformità alle disposizioni per la tutela dei beni storici e artistici e del paesaggio. Volontariato - Terzo settore - Misure di semplificazione in materia di concessioni del demanio marittimo - Previsione che le società e associazioni sportive dilettantistiche, affiliate a un organismo sportivo, federazioni sportive nazionali, sono riconosciute come esercitanti attività di interesse generale, quali enti del terzo settore.
Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza nei sensi di cui in motivazione - estinzione del processo

S. 188/2022 del 21/06/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 21/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BUSCEMA


Oggetto: Impiego pubblico - Norme della Regione Veneto - Modifica dell'art. 7 della legge regionale n. 42 del 1988 [Istituzione dell'ufficio di protezione e pubblica tutela dei minori] - Trattamento economico - Previsione che al titolare del relativo ufficio spetta il 30 per cento dell'indennità della diaria, a titolo di rimborso spese, del rimborso spese di trasporto e del trattamento di missione previsti dalla legge regionale n. 5 del 1997 [Trattamento indennitario dei consiglieri regionali].
Dispositivo: illegittimità costituzionale

S. 189/2022 del 07/07/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BUSCEMA


Oggetto: Sanità pubblica - Servizio Sanitario Regionale [SSR] - Norme della Regione autonoma Valle d'Aosta - Direttore generale dell'azienda USL - Procedimento di nomina. Vacanza dell'ufficio di direttore generale dell'azienda USL - Possibilità per la Giunta regionale di procedere al commissariamento dell'azienda. Conferimento degli incarichi di direttore amministrativo e direttore sanitario - Composizione della commissione regionale - Previsione della partecipazione di un dirigente apicale della Regione o di altra amministrazione pubblica - Requisiti per l'inserimento nell'elenco regionale degli idonei alla nomina di direttore sanitario. Disposizioni transitorie - Vacanza dell'ufficio di direttore generale senza che, alla data di entrata in vigore degli artt. 1, 2, 3, 4, 5 e 9 della legge regionale n. 31 del 2021, stabilita nel 1° gennaio 2022, sia stata avviata la procedura di nomina - Avvio della procedura di nomina, di cui all'art. 1 della legge regionale n. 31 del 2021, entro trenta giorni dalla medesima data.
Dispositivo: illegittimità costituzionale - illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza - ill. cost. parziale conseg. ex art. 27 legge n. 87/1953 - inammissibilità

S. 190/2022 del 07/07/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BUSCEMA


Oggetto: Impiego pubblico - Norme della Regione Siciliana - Modifiche alla legge regionale n. 9 del 2015 - Previsione che al personale del comparto in servizio a tempo indeterminato e determinato presso l'Ufficio speciale "Centrale unica di committenza per l'acquisizione di beni e servizi" [C.U.C.] è riconosciuta una retribuzione annua sostitutiva dei premi di cui al c. 4 dell'art. 90 del CCRL vigente, nelle misure riconosciute dall'art. 94 del CCRL vigente al personale del comparto in servizio presso l'Ufficio regionale per l'espletamento delle gare d'appalto [UREGA]. Interventi in favore del personale della ex Agenzia regionale per i rifiuti e le acque [ARRA] - Previsione che al personale già trasferito all'Agenzia regionale di cui all'art. 7 della legge regionale n. 19 del 2005 per mobilità e transitato nei ruoli dell'amministrazione regionale è riconosciuta, con effetti economici decorrenti dall'1 gennaio 2021, l'anzianità di servizio prestato presso le amministrazioni di provenienza - Equiparazione al servizio prestato presso l'amministrazione regionale - Individuazione della relativa copertura finanziaria, con rinvio, a decorrere dal 2024, alle modalità di cui all'art. 38, c. 1, del d.lgs. n. 118 del 2011. Bilancio e contabilità pubblica - Progetti in favore degli studenti con disabilità - Autorizzazione per l'esercizio finanziario 2021 della spesa per lo svolgimento delle attività previste - Copertura degli oneri. Sanità pubblica - Incremento delle ore di incarico a tempo indeterminato dei medici veterinari specialisti ambulatoriali - Assegnazione ai titolari di incarico da almeno 5 anni - Previsione del possibile passaggio dell'intero effettivo delle ore di incarico a branche diverse. Autorizzazione della terapia genica "Zolgensma" per il trattamento dei lattanti e dei bambini affetti da atrofia muscolare spinale [SMA] fino a 21 chilogrammi di peso, anche oltre i sei mesi di età. Istituzione dei Centri regionali di riferimento NIPT [Non Invasive Prenatal Test] - Individuazione di tre centri regionali di riferimento per le indagini genetiche - Previsione che le donne residenti nella Regione sono escluse dalla partecipazione al costo per l'accertamento di eventuali rischi procreativi attraverso lo screening prenatale e materno. Terapia delle pazienti affette da endometriosi - Previsione che l'assessore per la salute è autorizzato a consentire la prescrivibilità dei farmaci antinfiammatori non steroidei in fascia A in deroga ai vincoli previsti dalla nota AIFA 66 per tutte le pazienti in possesso del codice di esenzione 063. Assegnazione di un contributo al Remesa [Rete Mediterranea per la Salute degli Animali], per la prevenzione di malattie zoonotiche - Previsione che ai relativi oneri si provvede nell'ambito delle risorse destinate al finanziamento dell'Istituto zooprofilattico sperimentale. Avvio di progetti per la fornitura di cannabis terapeutica - Previsione che l'Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea è autorizzato, anche tramite i propri enti strumentali, all'avvio di progetti innovativi finalizzati ad avviare le procedure previste dall'art. 17, c. 1, del decreto del Presidente della Repubblica n. 309 del 1990. Interventi per favorire la sicurezza dei luoghi della cultura - Previsione, per il rilancio dell'economia della Regione mediante il ripristino dei flussi turistici post pandemia Covid, al fine di assicurare la fruizione dei luoghi della cultura, dell'autorizzazione, per l'esercizio finanziario 2021, di un'ulteriore spesa per il trattamento accessorio del personale a tempo indeterminato utilizzato per interventi di sicurezza e di vigilanza nei luoghi della cultura.
Dispositivo: illegittimità costituzionale - estinzione del processo

S. 191/2022 del 08/06/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 07/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: MODUGNO


Oggetto: Ambiente - Rifiuti - Norme della Regione Abruzzo - Norme a sostegno dell'economia circolare e di gestione sostenibile dei rifiuti - Sostenimento di azioni dirette alla riduzione della produzione e al recupero di materia con priorità rispetto all'uso dei rifiuti come fonte di energia, minimizzando il quantitativo di rifiuto urbano non inviato al riciclaggio - Prevista volontà di non realizzare impianti dedicati all'incenerimento dei rifiuti urbani - Promozione, con appositi provvedimenti attuativi, di azioni prioritarie volte a definire, per garantire la tutela della salute e del territorio, distanze minime e fasce preventive minime dai centri abitati e dalle funzioni sensibili al di sotto delle quali la localizzazione di impianti di trattamento e di smaltimento dei rifiuti è esclusa a priori.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza

S. 192/2022 del 21/06/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 21/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: MODUGNO


Oggetto: Paesaggio - Norme della Regione Puglia - Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell'attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale - Deliberazione motivata del Consiglio comunale - Interpretazione - Prevista individuazione di ambiti territoriali, nonché di immobili ricadenti in aree vincolate, ai sensi del Piano paesaggistico territoriale regionale [PPTR], nei quali consentire, secondo le disposizioni del PPTR, interventi straordinari di ampliamento, demolizione e ricostruzione, nel rispetto di determinate modalità costruttive - Deroga al precedente divieto, ivi previsto.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

S. 193/2022 del 07/07/2022 depositata il 25/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PATRONI GRIFFI


Oggetto: Fallimento e procedure concorsuali - Liquidazione coatta amministrativa - Norme della Regione Siciliana - Enti soppressi e messi in liquidazione in relazione ai quali la Regione non risponde delle passività eccedenti l'attivo della singola liquidazione - Previsione la quale dispone che per le liquidazioni deficitarie, con decreto del Presidente della Regione, si fa luogo alla liquidazione coatta amministrativa.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - ill. cost. conseg. ex art. 27 legge n. 87/1953

O. 194/2022 del 06/07/2022 depositata il 25/07/2022
Camera di Consiglio del 06/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: VIGANÒ


Oggetto: Processo penale - Applicazione della pena su richiesta delle parti - Procedimenti per determinati delitti contro la pubblica amministrazione [artt. 314, 317, 318, 319, 319-ter, 319-quater e 322-bis codice penale] - Previsione che l'ammissibilità della richiesta è subordinata alla restituzione integrale del prezzo o del profitto del reato.
Dispositivo: manifesta inammissibilità

Deposito del 26/07/2022

S. 195/2022 del 23/06/2022 depositata il 26/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: NAVARRETTA


Oggetto: Cittadinanza - Acquisizione per matrimonio - Cause ostative all'acquisto della cittadinanza - Omessa esclusione, tra le cause ostative, della morte sopravvenuta del coniuge del richiedente in pendenza dei termini previsti dalla legge per la conclusione del relativo procedimento.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale

S. 196/2022 del 23/06/2022 depositata il 26/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ANTONINI


Oggetto: Imposte e tasse - Imputazione dei redditi fondiari - Concorrenza, indipendentemente dalla loro percezione, alla formazione del reddito complessivo dei soggetti che possiedono gli immobili, tra l'altro, a titolo di proprietà, per il periodo di imposta in cui si è verificato il possesso - Previsione che i redditi derivanti da contratti di locazione di immobili a uso abitativo, se non percepiti, non concorrono a formare il reddito.
Dispositivo: inammissibilità

S. 197/2022 del 23/06/2022 depositata il 26/07/2022
Camera di Consiglio del 23/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SAN GIORGIO


Oggetto: Imposte e tasse - Agevolazioni fiscali - Erogazione dei rimborsi a favore dei soggetti colpiti dagli eventi sismici del dicembre 1990 nelle Province di Catania, Ragusa e Siracusa i quali abbiano versato imposte per il triennio 1990-1992 per un importo superiore al 10 per cento, previsto dall'art. 9, c. 17°, della legge n. 289 del 2002 - Modalità e procedure.
Dispositivo: inammissibilità

S. 198/2022 del 05/07/2022 depositata il 26/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: BARBERA


Oggetto: Appalti pubblici - Garanzie per la partecipazione alla procedura di gara - Escussione della cauzione provvisoria da parte della stazione appaltante - Disciplina prevista dal d.lgs. n. 50 del 2016 - Possibilità della escussione della garanzia, secondo l'interpretazione del Consiglio di Stato, nei soli confronti del concorrente dichiarato aggiudicatario - Omessa previsione dell'applicazione di tale disciplina alle procedure di gara i cui bandi o avvisi siano stati pubblicati in epoca antecedente all'entrata in vigore del d.lgs. n. 50 del 2016, ma relativamente ai quali l'amministrazione si sia determinata a escutere la cauzione prestata da uno dei partecipanti alla gara non aggiudicatario in un momento successivo all'entrata in vigore dello stesso decreto legislativo.
Dispositivo: non fondatezza

Deposito del 28/07/2022

S. 199/2022 del 21/06/2022 depositata il 28/07/2022
Udienza Pubblica del 21/06/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PATRONI GRIFFI


Oggetto: Lavoro e occupazione - Norme della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - Modifica alla legge regionale n. 18 del 2005 - Incentivi occupazionali - Previsione che il regolamento regionale attuativo può prevedere che l'ammontare degli incentivi sia modulato avuto riguardo al periodo di possesso continuativo del domicilio fiscale sul territorio regionale da parte delle lavoratrici e dei lavoratori di cui viene sostenuta l'assunzione o la stabilizzazione.
Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza

S. 200/2022 del 05/07/2022 depositata il 28/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: PROSPERETTI


Oggetto: Bilancio e contabilità pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione Siciliana - Norme in materia di funzionamento del Corpo forestale della Regione Siciliana - Previsione, per le finalità assunzionali di cui all'art. 1 della legge regionale n. 16 del 2020, per l'esercizio finanziario 2021, di un'autorizzazione di spesa pari a 3 milioni di euro su Missione 9, Programma 5, capitolo 150521 [Spese per l'espletamento di concorsi per l'assunzione del personale del Corpo forestale della Regione - CAP. 14210] mediante una pari riduzione delle disponibilità della Missione 9, Programma 5, capitolo 150001. Modificazione dell'entità delle risorse finanziarie già individuate dalle leggi regionali n. 16 del 2020 e n. 29 del 2020 per le finalità assunzionali di cui all'art. 1 della legge regionale n. 16 del 2020. Variazioni al bilancio della Regione in applicazione delle disposizioni di cui agli artt. 1 e 2 della legge regionale impugnata. Bilancio e contabilità pubblica - Impiego pubblico - Norme della Regione Siciliana - Modifiche al c. 1 dell'art. 1 della legge regionale n. 28 del 2021, già oggetto di impugnativa - Previsione, per le finalità legate all'espletamento delle procedure concorsuali per l'assunzione del personale del Corpo forestale della Regione Siciliana, per l'esercizio finanziario 2021, dell'autorizzazione della spesa di euro 3.000.000,00 [Missione 9, Programma 5, capitolo 150521 - Spese per l'espletamento di concorsi per l'assunzione del personale del Corpo forestale della Regione CAP. 14210].
Dispositivo: illegittimità costituzionale - ill. cost. conseg. ex art. 27 legge n. 87/1953 - estinzione del processo

S. 201/2022 del 07/07/2022 depositata il 28/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: ANTONINI


Oggetto: Partecipazioni pubbliche - Enti locali - Norme della Regione Siciliana - Promozione e tutela delle aree montane e delle relative aree sciabili - Previsione che i Comuni, singolarmente o in forma associata, possono costituire o partecipare a società che abbiano come oggetto sociale il perseguimento delle finalità di promozione e tutela delle località montane e delle relative aree sciabili, nonché di sostegno alla pratica dello sci e di ogni altra attività ludico-sportiva e ricreativa, invernale o estiva, che utilizzi impianti e tracciati destinati all'attività sciistica, di cui all'art. 1 della legge regionale n. 12 del 2021, o, comunque, lo sviluppo delle attività con attrezzi, quali lo sci alpino, lo snowboard, lo sci di fondo, lo slittino, di cui all'art. 2 della medesima legge regionale. Amministrazione pubblica - Commissione di coordinamento per le aree sciabili - Previsione della possibilità di invitare tecnici ed esperti ai lavori della Commissione.
Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza

S. 202/2022 del 05/07/2022 depositata il 28/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: SAN GIORGIO


Oggetto: Infortuni sul lavoro e malattie professionali - Assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico - Misure finalizzate alla tutela dal rischio infortunistico per invalidità permanente derivante dal lavoro svolto in ambito domestico - Previsione che per "lavoro svolto in ambito domestico" si intende l'insieme delle attività prestate nell'ambito domestico, senza vincolo di subordinazione e a titolo gratuito, finalizzate alla cura delle persone e dell'ambiente domestico - Previsione che per "ambito domestico" si intende l'insieme degli immobili di civile abitazione e delle relative pertinenze ove dimora il nucleo familiare dell'assicurato, ivi incluse le eventuali "parti comuni condominiali".
Dispositivo: inammissibilità

S. 203/2022 del 07/07/2022 depositata il 28/07/2022
Udienza Pubblica del 05/07/2022, Presidente: AMATO, Redattore: AMOROSO


Oggetto: Responsabilità amministrativa e contabile - Codice di giustizia contabile - Giudizio per responsabilità amministrativa - Pluralità di parti - Preclusione della chiamata in causa per ordine del giudice - Previsione che, quando il fatto dannoso è causato da più persone e alcune di esse non sono state convenute nello stesso processo, se si tratta di responsabilità parziaria, il giudice tiene conto di tale circostanza ai fini della determinazione della minor somma da porre a carico dei condebitori nei confronti dei quali pronuncia sentenza.
Dispositivo: non fondatezza - inammissibilità