Corte Costituzionale

Recenti aggiornamenti

Sintesi dell'ordinanza n. 24 del 2017
Mercoledì 1° febbraio 2017
Sintesi della sentenza 21 del 2016
Martedì, 23 febbraio 2016

Riunione straordinaria


Ultimo deposito delle decisioni

Dettaglio dell'ultimo deposito
Sentenza 240/2017 depositata il 15/11/2017
Pres.: GROSSI, Red.: AMATO
Atti decisi: ordd. 139 e 140/2016
Norme impugnate: Art. 62 quater, c. 1° bis, del decreto legislativo 26/10/1995, n. 504, introdotto dall'art. 1, c. 1°, lett. f), n. 1, del decreto legislativo 15/12/2014, n. 188.
Dispositivo: non fondatezza - inammissibilità
Sentenza 239/2017 depositata il 15/11/2017
Pres.: GROSSI, Red.: LATTANZI
Atti decisi: ord. 16/2017
Norme impugnate: Art. 360 del codice di procedura penale.
Dispositivo: non fondatezza

Calendario dei lavori

Elenco completo dei lavori
CAMERA DI CONSIGLIO
Mercoledì 22 novembre 2017
UDIENZA PUBBLICA
Martedì 21 novembre 2017
CAMERA DI CONSIGLIO
Mercoledì 8 novembre 2017
UDIENZA PUBBLICA
Martedì 7 novembre 2017

Udienza pubblica

Recenti udienze
UDIENZA PUBBLICA
(Roma, Palazzo della Consulta, 7 novembre 2017)

Newsroom


Concorsi
Comunicati stampa
Accredito stampa per l'Udienza del 21 novembre sull'obbligo dei vaccini
(Roma, Palazzo della Consulta, 16 novembre 2017)
Giuramento del giudice Giovanni Amoroso
(Roma, Palazzo della Consulta, 13 novembre 2017)
Cerimonia in ricordo dei caduti della Prima Guerra Mondiale
(Roma, Palazzo della Consulta, 8 novembre 2017)
Eventi
Documentazione
"Della interpretazione come invenzione"
Lectio magistralis del Presidente prof. Paolo Grossi, presso la Scuola Superiore della Magistratura, nell'ambito del corso "L'interpretazione nel diritto del lavoro"
Roma, 23 ottobre 2017
"La tutela del risparmio a settant'anni dall'approvazione dell'art. 47 della Costituzione"
Lectio magistralis del Presidente prof. Paolo Grossi presso l'ABI
Roma, 19 maggio 2017
"La invenzione del diritto: a proposito della funzione dei giudici"
Lezione tenuta dal Presidente prof. Paolo Grossi presso la Scuola Superiore della Magistratura
Scandicci, 7 aprile 2017
"La Costituzione italiana quale espressione di una società plurale"
Lezione inaugurale dell'anno accademico 2016/2017 della Università La Sapienza, letta il 19 gennaio 2017 nell'Aula Magna dello stesso Ateneo
Prestazioni sociali e cittadinanza.
(Roma, Palazzo della Consulta, 6-8 ottobre 2016)
Le sentenze che hanno cambiato la vita degli italiani
Convegno al Palazzo della Consulta del 28 aprile
registrazione a cura di Radio Radicale

Video

Incontro del Vice Presidente Aldo Carosi con gli studenti per i 60 anni di attività della Corte costituzionale
"Dal diritto naturale di Antigone alla Corte costituzionale: il lungo percorso del giudizio di legittimità delle Leggi"
(Testo dell'incontro in formato pdf)
Il mestiere di Giudice delle Leggi

Dai Social Network

Da Instagram Cortecostituzionale
Twitter di @Conseil_constit

Dalle altre Corti

RAI: CAMPAGNA ISORADIO PER LETTURA COSTITUZIONE (ANSA) - ROMA, 29 SETT - In occasione DEL 70° anniversario della Costituzione italiana, Rai Isoradio lancia una campagna affinché la lettura della Carta fondamentale sia obbligatoria nelle scuole del nostro Paese. "Isoradio ha deciso di celebrare questa importante ricorrenza con una serie di iniziative che si snoderanno lungo l'intero palinsesto autunnale e poi per tutto l'anno prossimo. Lo scopo è quello di sensibilizzare gli ascoltatori, specie i più giovani, sui valori e sulla modernità della Carta, i cui principi fondamentali sono tuttora validi", dichiara il direttore i Isoradio Danilo Scarrone. Da lunedì 9 ottobre i conduttori del canale radiofonico leggeranno ogni giorno un articolo della Costituzione degli Italiani che sarà brevemente spiegato e commentato per gli ascoltatori dal professor Alfonso Celotto, docente di Diritto Costituzionale all'Università Roma 3. "Un viaggio alla riscoperta della Carta Costituzionale quale promessa di democrazia per le generazioni future. Per questo Isoradio intende proporre a tutti un cammino quotidiano assieme alla nostra Costituzione affinchè gli Italiani siano consapevoli della propria identità civile", conclude Scarrone.

(ANSA) 17 settembre 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Scorrendo questa pagina, selezionando il link Accetto o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.   Accetto